“Pronto eccoci”: giovani volontarie per gli anziani

Le studentesse del Liceo “Marconi” partecipano come volontarie al “Pronto eccoci”. Un’iniziativa promossa dell’associazione Domenico Allegrino Odv. Le giovani gestiscono una linea telefonica gratuita e di assistenza dedicata agli over 65 fragili.

Il servizio “Pronto eccomi” è nato nel 2021. Inizialmente era una linea telefonica gratuita per dare conforto agli anziani dopo il lungo periodo di isolamento causato dalla pandemia. Con il passare del tempo, tuttavia, si è deciso di proseguire il progetto e di offrire anche servizi in presenza. 

Il progetto che coinvolge volontarie di due classi terze del liceo. I servizi offerti

“Pronto eccoci” è la sezione del progetto creata proprio per gli studenti. I giovani, che vorranno proporsi come volontari, potranno fornire aiuto sia telefonicamente sia partecipando agli incontri con gli over 65. Per uno scambio di conoscenze ed esperienze che mira ad arricchire giovani e anziani, in un clima di collaborazione e rapporto solidale.

Quest’anno sono 8 le ragazze che partecipano al progetto. Le volontarie frequentano le classi 3 B e 3 C di Scienze Umane del Liceo “Marconi”. Ogni giorno affiancano gli operatori del servizio gratuito aiutando over 65 a superare momenti di solitudine o sconforto e ad affrontare difficoltà nella vita di tutti i giorni.

Le volontarie, oltre al supporto telefonico, si occupano anche della spesa, di acquistare i farmaci, di andare a pagare le bollette. Inoltre, in alcune occasioni, accompagnano gli utenti a fare una semplice passeggiata.

La presidente dell’Associazione, Antonella Allegrino, ha commentato così:

“Oggi garantiamo questa vicinanza a chi ci chiama ed è veramente un servizio utile. Pescara è una città che ha oltre 30 mila anziani e sono molto frequenti condizioni di solitudine, isolamento ed emarginazione. Ci sono over 65 che ci chiamano tutti i giorni, anche per una semplice chiacchierata. Le ragazze che hanno scelto di vivere questa esperienza nell’ambito del progetto ‘Insieme Oltre’, avranno un’opportunità di crescita perché si confronteranno con una realtà che non conoscono e che è distante dal loro mondo.”

“Insieme oltre” un progetto dedicato a giovani e anziani

Il progetto “Insieme Oltre” tocca i territori di Pescara, Chieti e Casoli. I beneficiari sono giovani e anziani. È stato ideato ed è coordinato dall’Associazione Domenico Allegrino Odv di Pescara. I partner aderenti sono l’Associazione Meridiani Paralleli di Chieti, l’Aps Il sogno di Benny Gio di Pescara e l’Avis comunale di Francavilla al Mare. Ha come collaboratori i Comuni di Pescara e Casoli, il liceo “G. Marconi” di Pescara e il Convitto nazionale “G.B. Vico” di Chieti.

E’ finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e dalla Regione Abruzzo nell’ambito del sostegno alle iniziative e progetti di rilevanza regionale. In particolare quelli promossi da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del Terzo Settore per la realizzazione di attività di interesse generale.

 

Se sei un’Associazione, un volontario o conosci associazioni iscritte all’albo delle forme associative del comune di Pescara, e vuoi promuovere le tue attività e iniziative clicca qui e condividile con noi!

Facebook
Twitter
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato!

Articoli & News