Convegno “L’eros come principio dell’arte”: Esplorando il legame tra donne di d’Annunzio, teatro, letteratura e grafologia a Pescara

Con grande entusiasmo, l’A.G.A.F. – Associazione Grafologi Aternini Forensi APS, un’organizzazione attiva nella città di Pescara, si impegna a promuovere la cultura e la formazione nel campo della grafologia. In linea con la sua missione, l’associazione è lieta di estendere un cordiale invito a partecipare al Convegno dal titolo: “L’eros come principio dell’arte. Le donne di d’Annunzio: Elvira Fraternali Leoni, Eleonora Duse, Luisa Baccara, tra teatro, letteratura e grafologia.”

Questo stimolante evento avrà luogo lunedì 4 settembre 2023, a partire dalle ore 10.00 presso un contesto che è un autentico tempio dell’innovazione e della creatività, l’Aurum – La Fabbrica delle Idee. La splendida Sala Tosti sarà il palcoscenico di questo incontro affascinante, situata nel suggestivo Largo Gardone Riviera, Pescara. L’evento è inserito all’interno della prestigiosa V edizione del “Festival dannunziano”, che celebra l’opera e il lascito di Gabriele d’Annunzio.

Il convegno è un’opportunità unica per approfondire le connessioni tra l’eros, inteso come forza creativa e ispiratrice, e l’arte nelle sue varie sfumature. Mettendo in primo piano il ruolo delle donne nell’ambito di d’Annunzio, il programma del convegno si concentrerà su tre figure affascinanti e influenti: Elvira Fraternali Leoni, Eleonora Duse e Luisa Baccara.

Un momento di straordinaria rilevanza è la partecipazione speciale della Dott.ssa Daniela Musini, che condividerà il suo esperto punto di vista nel campo della grafologia. Il suo coinvolgimento arricchirà ulteriormente l’evento, fornendo approfondimenti e spunti di riflessione unici per tutti i partecipanti.

In definitiva, il Convegno “L’eros come principio dell’arte. Le donne di d’Annunzio: Elvira Fraternali Leoni, Eleonora Duse, Luisa Baccara, tra teatro, letteratura e grafologia” rappresenta un’opportunità imperdibile per immergersi nell’analisi approfondita di aspetti culturali, artistici e psicologici. L’A.G.A.F. accoglie calorosamente il suo coinvolgimento e anticipa con entusiasmo l’arricchimento intellettuale e culturale che questa giornata promette di offrire.

Facebook
Twitter
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato!

Articoli & News